RECENSIONI del mio primo libro stampato nel 2011.

RECENSIONI : del mio primo libro: RACCONTI DI MARE E DI TERRE LONTANE
UN LIBRO PER VIAGGIARE ANCHE SOLO CON LA FANTASIA.
di M. Borzi 28-04-2012

"Esistono i turisti e, poi,i viaggiatori. Essere viaggiatori
è un compito impegnativo, non solo perchè si parte verso terre lontane e spesso ignorate dal turismo di massa, ma anche perchè grandi viaggiatori hanno perscorso quelle vie prima di te e il loro nome magari è rimasto nella Storia.
Roversi è un viaggiatore, uno di quelli che ha viaggiato per
amore di conoscenza oltre che per lavoro come skipper e, dunque, che non teme il confronto. I luoghi che emergono dai suoi racconti piaceranno a chi vuole immergersi nell'alito della tradizione e respirare la vera civiltà di un determinato luogo e, soprattutto, il profumo salato dell'oceano azzurro. Interessanti i personaggi che emergono dal libro, come lampi di vita nell'immensità del paesaggio, brevi dipinti che lasciano forti emozioni. Nella velocità della nostra civiltà delle immagini, i racconti di questo volume inducono a fermarsi in un luogo, o navigare tra le onde oceaniche, per comprendere meglio la natura che ci circonda e noi stessi.

IL MARE:LA STRADA DEL MONDO di S. Daccò 02-12-2011

" Le molte belle immagini del libro aiutano a viaggiare con la fantasia anche uno che, come me, non perde occasione di viaggiare sul serio. Ma il vero tappeto magico sono certamente le avventure descritte: Bruno Roversi riesce a trasmettere il desiderio di scoprire il mondo perchè nulla può ispirare più di chi è ispirato e chi scrive è innamorato del mare e dei viaggi. E'raro trasmettere una passione così, ma l'autore ci è egregiamente riuscito, attrverso una scrittura fatta anch'essa di immagini e di un approcio semplice, mai troppo descrittiva, mai invadente, che quindi lascia spazio all'immaginazione. Viene da chiedersi se non è tempo di dedicarsi un pò di più alle proprie passioni, seguendo l'esempio del narratore, abbandonando finalmente timori e giustificazioni che ci ancorano alla quotidianità."

INTERESSANTE Di S. Fogliani 24-10-2011

" Avventuroso, ispirato e di lettura facile. Foto molto belle ( peccato per un paio di immagini ripetute ). Verrebbe voglia di seguire le sue orme. Sarebbe bello avere la possibilità di cambiare vita a 50 anni ed iniziare a viaggiare, ma non è possibile....Un grosso in bocca al lupo a chi se lo può permettere..."

BENEVOLE INVIDIA Di Alberto Fontanini 04-11-2011

"Conosco Bruno Roversi da molti anni e aspettavo un suo libro che finalmente ho letto con vero piacere: è la trasposizione su carta delle innumerevoli e singolari avventure, non tutte descritte, raccontate a cena o durante qualche navigazione, modestissima al confronto, sul lago di Garda. Vi consiglio di leggere anche i capitoli finali, pieni della profonda e sincera umanità dell'autore.


 
Condividi su Facebook